Ripartono a pieno ritmo le attività della cooperativa Apidolomiti, con incontri e occasioni formative rivolte ai soci e ai tecnici. Sono aperte anche le iscrizioni ai corsi base di apicoltura che si svolgeranno a partire dall’inizio di marzo, in dieci incontri, in videoconferenza.

Sono stati oltre 100 i partecipanti che hanno preso parte all’ultimo incontro tecnico, venerdì 19 febbraio, tenutosi in videoconferenza in cui sono state discusse le prossime azioni da intraprendere in vista dell’inizio della stagione apistica. È stata, poi, notificata ai soci la composizione del nuovo direttivo, eletto lo scorso gennaio, composto da Luca Stefani nel ruolo di Presidente, Andrea De Bona, Vicepresidente, e dai Consiglieri Siro Bona, Teresa Vieceli, Achille Marta, Luca Caviola, Elisa Tormen, Stefano De Salvador e Eugenio Arnoffi. L’incontro ha visto anche la partecipazione del vicepresidente dell’Associazione Apicoltori Professionisti Italiani, Luca Bonizzoni.

In tale occasione è stata infatti ratificata l’adesione della Cooperativa all’Associazione: ciò permetterà interessanti opportunità di formazione e confronto con professionisti del settore. Una prima occasione per i tecnici di Apidolomiti è stata il Congresso Nazionale organizzato da Aapi nella stessa giornata di venerdì, che ha visto la partecipazione di importanti relatori di livello internazionale, provenienti dall’Università di Losanna e dell’Iowa. Tra i temi trattati, quello di stringente attualità della salute e malattia delle api, in un ambiente in rapida evoluzione come quello attuale. La partecipazione dei tecnici della Cooperativa a questo genere di eventi formativi potrà essere utile per trasmettere le conoscenze apprese in futuri incontri agli altri soci, a vantaggio dell’intera cooperativa.

Sono inoltre aperte ancora per pochi giorni le iscrizioni al corso base di apicoltura che prenderà avvio il prossimo 2 marzo: in calendario dieci incontri sulle tecniche e nozioni di base per chi voglia avvicinarsi all’apicoltura. Il corso si svolgerà online per quanto riguarda le lezioni teoriche, una modalità che era già stata sperimentata lo scorso anno e aveva riscosso un notevole successo e apprezzamento. Le lezioni finali si terranno invece in apiario e i partecipanti saranno suddivisi in piccoli gruppi per l’occasione. Il calendario e altre informazioni utili per le iscrizioni sono disponibili sul sito di Apidolomiti.

Progetti
Bee Aware
Apidolomiti Play
Apidolomiti PLAY
Archivio notizie
Argomenti