Il miele delle Dolomiti Bellunesi protagonista delle ricette di Riccardo De Prà a Cortina. Nella cornice dei Campionati mondiali di sci alpino, si terranno anche eventi collaterali organizzati in un’ottica di promozione delle tradizioni e delle usanze culinarie del territorio: tra questi, il programma televisivo “Forchette stellari”, che andrà in onda su canali Sky, dedicato agli chef stellati del Triveneto. In una puntata della trasmissione condotta da Fabrizio Nonis, che verrà registrata i prossimi giorni all’Hotel de Le Poste a Cortina, protagonista sarà Riccardo De Prà, chef dell’Hotel Dolada di Pieve d’Alpago che nelle sue ricette valorizzerà alcuni prodotti enogastronomici tipici del territorio: tra questi anche il miele delle Dolomiti Bellunesi, prodotto a denominazione di origine protetta, tipico della nostra provincia e particolarmente apprezzato per l’elevata qualità organolettica, il sapore, le diverse proprietà terapeutiche e la sua genuinità, che gli derivano dalla sua origine geografica. La denominazione di origine protetta del Miele delle Dolomiti ne contraddistingue i pregi che derivano dall’eccezionale biodiversità della flora del territorio e dall’ambiente incontaminato. Il miele è prodotto dai soci della Cooperativa bellunese Apidolomiti.

Progetti
Bee Aware
Apidolomiti Play
Apidolomiti PLAY
Archivio notizie
Argomenti