Con l’Assemblea dei Soci di domenica 31/03/2019 il Presidente Carlo Mistron che ha guidato APIdolomiti negli ultimi 9 anni (tre mandati) ha presentato la propria relazione conclusiva sulle molte attività svolte in questo decennio e sui tanti traguardi raggiunti assieme alla sua Squadra. + 248% è il segno positivo con il quale Carlo ha segnato l’incremento del numero dei Soci che ad oggi ha raggiunto quota 610.

Il Consiglio di Amministrazione uscente, composto dal Vice Presidente Roberto Piol e dai Consiglieri Claudio Mioranza, Michele Merella, Sereno Sitta, Siro Bona e Teresa Vieceli, a nome di tutti i Soci gli ha consegnato un pensiero: l’Ape d’Oro. La spilla realizzata a mano vuole essere solo il simbolo del grande riconoscimento di APIdolomiti ad una persona che ha davvero dato molto all’Apicoltura in provincia di Belluno.

Mistron ha concluso la sua relazione affermando che “Siamo diventati una delle Cooperative Agricole più importanti della provincia di Belluno” e che ora resterà a disposizione di APIdolomiti per supportare la nuova Squadra eletta per acclamazione dall’Assemblea dei Soci nella stessa seduta.

Il numero di Consiglieri sale ora da 7 a 9 per decisione unanime dell’Assemblea, portando continuità e volti nuovi a servizio della struttura.

I nuovi Consiglieri sono: Barattin Antonia Maria, Bona Siro, De Bona Andrea, Marta Achille, Merella Michele, Mioranza Claudio, Piol Roberto, Stefani Luca e Vieceli Teresa. L’elezione del nuovo Presidente e la suddivisione degli incarichi avverranno nella prima seduta del nuovo Consiglio di Amministrazione.

Apidolomiti PLAY
Apidolomiti PLAY
Raccolta Fondi Alluvione BL
SMS Solidale Alluvione Belluno 2018
Archivio notizie
Argomenti