Gent.li Soci, vista l’emergenza Covid19, anche i termini e le modalità di convocazione delle assemblee per l’approvazione del bilancio al 31/12/2019, stanno subendo delle variazioni importanti.

Con l’art. 106 del D.L. nr. 18 del 17/03/2020, decreto “Cura Italia”, sono state disposte delle deroghe alle disposizioni civilistiche prevedendo la convocazione dell’assemblea ordinaria di approvazione del bilancio dell’esercizio chiuso al 31/12/2019 entro 180 gg. dalla chiusura dell’esercizio (rispetto agli ordinari 120 giorni). La misura è finalizzata a superare le problematiche legate al fatto che sono attualmente vietate tutte le forme di assembramento e viste le limitazioni negli spostamenti delle persone.

Quanto sopra è esercitabile anche da parte delle società che, nello statuto, non hanno eventualmente previsto la convocazione dell’assemblea per l’approvazione del bilancio nel maggior termine di 180 giorni, che potrà portare per le seconde convocazioni, al mese di luglio 2020.

Pertanto, a prescindere di ciò che ogni società abbia stabilito nel proprio statuto, l’assemblea ordinaria dei soci può essere convocata entro:

· 28/06/2020 in I° convocazione;

· 28/07/2020 in II° convocazione;

Inoltre, con l’intento di facilitare lo svolgimento delle assemblee nel rispetto delle disposizioni volte a ridurre il rischio di contagio, la società (spa, sapa, srl, società cooperativa e mutua assicuratrice) può prevedere, anche in deroga alle diverse disposizioni statutarie che:

  • il voto sia espresso per via elettronica (e-mail, pec) o per corrispondenza;
  • l ‘assemblea si svolga, anche esclusivamente, mediante mezzi di telecomunicazione che garantiscano l’identificazione dei partecipanti, la loro partecipazione e l’esercizio del diritto di voto, senza necessità che il presidente/segretario o il Notaio si trovino nel medesimo luogo.

Le S.R.L. come la nostra, possono inoltre consentire che l’espressione del voto dei soci avvenga mediante consultazione scritta o per consenso espresso per iscritto.

Le nuove disposizioni sono applicabili alle assemblee convocate entro il 31.7.2020 ovvero entro la data, se successiva, fino alla quale è operativo lo stato di emergenza connesso al “coronavirus”.

In attesa del pronunciamento del Consiglio di Amministrazione sui tempi e sulle modalità di svolgimento della prossima Assemblea dei Soci, vi ricordiamo che la data della stessa vi sarà comunicata a mezzo postale e comunque tramite pubblicazione all’Albo telematico della Cooperativa.

Apidolomiti Play
Progetti
Bee Aware
Apidolomiti PLAY
Archivio notizie
Argomenti