MELATE - APIDOLOMITI

Benvenuti in Apidolomiti! Associazione/Cooperativa Apicoltori della Provincia di Belluno Dolomiti

La melata è una secrezione zuccherina emessa da insetti che si nutrono della linfa delle piante. Le piante interessate alla produzione di melata, nelle nostre aree geografiche, sono principalmente conifere (abete bianco, abete rosso, pino, larice), ma anche piante decidue non nettarifere (quercia, faggio, pioppo) e nettarifere (tiglio, salice, acero, castagno, robina, alberi da frutto). Anche alcune piante erbacee coltivate e spontanee possono ospitare insetti produttori di melata.

Le gocce di melata rimangono sulla superficie delle foglie e dei rami, qui vengono raccolte dalle api che se ne nutrono.
Ha un sapore molto meno dolce del miele, non cristallizza e si presenta particolarmente scura, aromatica e densa.

Vai alle Schede della Melata di Abete e Melata di Metcalfa


Consulta qui la lezione di Maria Mayr Lago sulla Melata

API E FIORI
FOTO
Foto di Stagione
Archivio notizie
Argomenti