APIDOLOMITI

Benvenuti in Apidolomiti! Associazione/Cooperativa Apicoltori della Provincia di Belluno Dolomiti

Il prossimo incontro di aggiornamento tecnico si terrà Venerdì 02 marzo 2018 dalle ore 20:30 presso la Sala riunioni del Municipio di Limana (e non presso la Biblioteca comunale, contrariamente a quanto comunicato nello scorso incontro).

Saranno affrontati i seguenti argomenti:

  • I lavori in Apiario: prime visite delle famiglie e tecniche restringimento e alimentazione
  • Esperienze e tecniche di conduzione professionale di un apiario in montagna con selezione e allevamento di api regine carniche

a cura dell’Apicoltore CHRISTIAN FORTE di Cibiana di Cadore.

Per i Soci la serata sarà trasmessa anche in streaming nel sito www.apidolomiti.com che sarà accessibile in diretta attraverso la password fornita tramite la procedura che apparirà nel sito il giorno dell’incontro.

 E’ disponibile qui il materiale didattico del corso di aggiornamento 2018 pubblicato dal Centro di referenza regionale:
Tecnica apistica: gestione e produzione nel contesto attuale | PDF
Apicoltura italiana tra passato, presente e futuro | PDF
È possibile fare qualcosa per limitare i danni causati da Varroa e aumentare il sistema immunitario dell’ape | PDF

Una lettura alternativa consigliata: “IL TEMPO DELLE API. Lezioni di vita dall’alveare”.
Note sul libro edito da Il Saggiatore: l’autore Mark L. Winston entomologo ed apicoltore americano ci offre in questo libro una visione dell’apicoltura americana con i suoi pregi ed errori come la sindrome dello spopolamento CCD causata dall’agricoltura ed apicoltura intensiva. Un monito per la nostra apicoltura attuale e futura! Ma ci guida anche all’interno del mondo delle api ,un mondo unico in natura per efficienza e complessita’, da sempre legato a doppio filo al nostro.
Troveremo questi piccoli insetti al centro di miti e teorie politiche, terapie e pratiche spirituali, ricerche e studi sperimentali, traendone preziosi spunti di riflessione ed insegnamenti dalla struttura sociale degli alveari, in cui il singolo individuo è sempre al servizio del benessere collettivo e il dialogo è lo strumento per la risoluzione dei problemi.
Con lo sguardo che spazia dall’infinitamente grande all’infinitamente piccolo, dalla corolla di un fiore alle sfide ecologiche globali Winston mostra come l’equilibrio dell’agricoltura e dell’ambiente dipendano ancora dal benessere di questo insetto fragile ma incredibilmente complesso,  minacciato dall’essere umano dopo aver vissuto in perfetta simbiosi con lui per millenni. Buona lettura.

Domenica 04 marzo 2018 è prevista una gita in corriera ad APIMELL 2018, la Fiera Internazionale dell’Apicoltura che si tiene nei padiglioni fieristici di PIACENZA.

La partenza è prevista alle ore 6:00 da Belluno presso il Piazzale dello Stadio (Piazzale Resistenza) e tappe di raccolta a Santa Giustina, Busche, Feltre-Ospedale e Fonzaso-Fenadora.

I costi di viaggio saranno divisi tra i partecipanti (circa 20/25 euro a testa) ed Apidolomiti provvederà all’acquisto cumulativo dei biglietti di ingresso.

I posti sono davvero limitati (50) ed è necessaria la prenotazione. Vi chiediamo quindi di contattare Aurora al numero 340-8502297 entro e non oltre Sabato 24 febbraio 2018 (salvo esaurimento posti).

Continua a leggere

Le nostre Api hanno già dato esternamente i primi segnali di un lento risveglio. Alla prima visita esterna di metà gennaio sui vassoi sono state trovate tracce di uova cadute dal nido, come evidenziato dalle fotografie, ed anche pallottole di polline.
Il lavoro dell’Apicoltore, in preparazione della futura primavera ed estate apistica, può iniziare all’interno al calduccio del magazzino o del garage.
Indipendentemente dal numero delle famiglie, è indispensabile eseguire un’attenta programmazione della stagione apistica che ci attende. Fondamentale eseguire un inventario del materiale apistico a disposizione, cercando di provvedere agli acquisti necessari (preferibilmente in cooperativa), per evitare di trovarci impreparati in piena stagione, magari con uno sciame appeso, senza gli strumenti necessari, arnie, telaini, fogli cerei. In queste occasioni la fretta rischia di essere cattiva consigliera e ci pone nelle condizioni di fare delle scelte non congrue, come ad esempio utilizzare fogli cerei non di opercolo, o non biologici, non graditi dalle nostre api. Continua a leggere

Il prossimo incontro di aggiornamento tecnico si terrà Venerdì 02 febbraio 2018 dalle ore 20:30 presso la Sala riunioni del Municipio di Limana.

Saranno affrontati i seguenti argomenti:
– Presentazione programma attività 2018
– LA CERA. Uno dei pilastri dell’Alveare
– Esperienza di Apicoltura in Sicilia
– Varie ed eventuali

Per i Soci la serata sarà trasmessa anche in streaming nel sito www.apidolomiti.com che sarà accessibile in diretta attraverso la password fornita tramite la procedura che apparirà nel sito il giorno dell’incontro.

Sono aperte le iscrizioni ai Corsi base gratuiti di Apicoltura 2018, con due edizioni per la provincia di Belluno che si terranno presso le seguenti sedi:

  • LIMANA-BL (con inizio Sabato 24 febbraio 2018) (POSTI ESAURITI)
  • FELTRE-BL (con inizio Sabato 03 marzo 2018) (POSTI ESAURITI)

Riceviamo e pubblichiamo di seguito una lettera inviataci dal Movimento “Terra Bellunese”.

“…Sospirolo, Cesiomaggiore e Santa Giustina! Questi comuni hanno infatti adottato il Regolamento per l’utilizzo dei prodotti fitosanitari proposto dal Movimento Terra Bellunese, e sostenuto dalla campagna Liberi dai veleni, che vieta i fitofarmaci più dannosi per la salute dell’uomo e dell’ambiente, secondo le classificazioni ed etichettature validate dal Ministero della Sanità. Si aggiungono ai comuni che già l’avevano adottato: Belluno, Feltre, Pedavena, Soverzene, Calalzo, Ponte nelle Alpi, Perarolo, Lozzo e Pieve di Cadore. Continua a leggere

Questi primi giorni del nuovo anno (2018) sono in linea con le ultime settimane del 2017, con freddo costante e nevicate fino a bassa quota.
Forse qualche Apicoltore potrebbe essere preoccupato per le sue famiglie di api, ma queste situazioni meteo-climatiche sono in realtà una situazione da manuale.
Dopo alcuni anni, in cui gli inverni miti avevano prolungato le covate fino a tardi oppure anticipato la ripresa delle stesse poco dopo natale, troviamo invece segnali di una “normalità” che le api forse avevano già previsto bloccando (tranne in qualche famiglia) la covata alla fine di settembre. Continua a leggere

API E FIORI

FOTO
Foto di Stagione

ALVEARI ONLINE

FOTO
Foto di Stagione

SPORTELLO


STOP Vespa velutina

La Regina



2018
ROSSA

Archivio notizie

Argomenti

Calendario

giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Social

Apidolomiti su Facebook