In questi giorni le testate giornalistiche nazionali hanno lanciato l’allarme sull’azzeramento della produzione di miele. La situazione è negativa anche in provincia di Belluno Dolomiti e nelle zone limitrofe, dove il maltempo ha finora annullato la possibilità di raccolta del nettare da parte delle api azzerando la produzione dei mieli primaverili. Gli Apicoltori sono purtroppo impegnati nell’assistere le proprie api che vanno tutt’ora alimentate a necessità, come nei mesi invernali. Purtroppo non si ravvisano spiragli di miglioramento anche nei prossimi giorni, in concomitanza con la fioritura dell’Acacia (Robinia pseudacacia L.) in corso ora anche nel Vallone bellunese.

Apidolomiti PLAY
Apidolomiti PLAY
Raccolta Fondi Alluvione BL
SMS Solidale Alluvione Belluno 2018
Archivio notizie
Argomenti